Effetti collaterali del propionato di testosterone

La lamentela più comune è il dolore, l'irritazione e il rossore nel sito di iniezione, che è ulteriormente esacerbato dalla necessità di un'alta frequenza della loro esecuzione. Un marcato aumento dell'aggressività.

Gli effetti collaterali del propionato di testosterone sono dovuti al fatto che è facilmente aromatizzato e convertito in estrogeni e diidrotestosterone, come qualsiasi altro estere di testosterone, ad alti dosaggi può causare:

  1. Ginecomastia;
  2. Acne;
  3. Calvizie del cuoio capelluto;
  4. Irsutismo (crescita dei peli del corpo);
  5. Ingrossamento della prostata (soprattutto negli anziani);
  6. Mascolinizzazione (nelle donne).

Il farmaco sopprime la propria produzione di testosterone, che di solito viene ripristinata alla fine del corso in 2-3 mesi. Puoi acquistare propionato di testosterone sul nostro sito web. Testosterone propionato prezzo da 15 euro. 

Con cicli lunghi, è necessario somministrare 500 UI di gonadotropina, 1 volta a settimana, a partire da 2. Come dimostra la pratica, a dosi moderate non influisce né sul fegato, né sui reni, né su altri organi interni. Non raccomandato per le donne a causa dell'elevata attività androgenica.